Parrocchia San Michele Arcangelo

Vaticano, nuovo caso di positività al Covid-19

12

Il direttore della Sala Stampa vaticana ha riferito che la persona contagiata risiede abitualmente a Casa Santa Marta. Il malato, asintomatico, è stato posto in isolamento comprese tutte le persone venute in contatto con lui

VATICAN NEWS

Il coronavirus tocca anche Casa Santa Marta. E’ stato il direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Matteo Bruni, a riferire ai giornalisti di un caso riscontrato nella struttura che ospita il Papa. Si tratta, ha detto, di un “malato, al momento asintomatico”, che è “stato posto in isolamento, come anche coloro che sono venuti in contatto diretto con lui”, e che “ha lasciato temporaneamente Casa Santa Marta, dove abitualmente risiede”. 

Bruni ha precisato che “nei giorni scorsi i tre casi positivi tra residenti e cittadini dello Stato della Città del Vaticano sono guariti”, mentre al nuovo caso si aggiunono “i positivi riscontrati tra le Guardie Svizzere”. Il direttore della Sala Stampa ha poi concluso ribadendo che “si continuano ad osservare le disposizioni emanate dalla Santa Sede e dal Governatorato dello Stato della Città del Vaticano e la salute di tutti i residenti della Domus viene tenuta costantemente sotto monitoraggio”.

 


Origine articolo Vatican News