Ucraina, torna la minaccia nucleare mentre si continua a combattere

5


Non accenna a diminuire lo scontro tra forze di Kyiv e quelle russe. Mentre il presidente Zelensky parla di avanzata ucraina sul terreno, Mosca annuncia il rafforzamento del proprio arsenale e minaccia di utilizzare armi nucleari

Giancarlo La Vella – Città del Vaticano

È stato il presidente russo Vladimir Putin in prima persona ad annuncialo: “Dispiegheremo presto i nuovi missili nucleari Sarmat”. Lo riferisce l’agenzia russa Tass. Si tratta di micidiali vettori in grado di trasportare dieci o più testate nucleari. Zelenski sminuisce le dichiarazioni del capo del Cremlino e rilancia, affermando che le forze ucraine stanno avanzando al sud verso la Crimea e stanno mantenendo le posizioni nel Donbass. Intanto, sul terreno si combatte in varie regioni del Paese, in cui nella notte sono risuonate le sirene d’allarme: dalla capitale a Karkhiv, Odessa, Zaporizhzhia e Kherson.

Si punta sulla ricostruzione

E, dopo il vertice dei Paesi donatori di Londra, si continua a parlare della ricostruzione. Il ministro degli Esteri nipponico, Hayashi, ha annunciato che il Giappone ospiterà una conferenza internazionale sullo stesso tema entro l’anno. Intanto da Londra è uscito il forte messaggio politico di sostegno a Kyiv fino a tutto il 2023, con i Paesi membri dell’Unione Europea che hanno preso l’impegno di destinare 50 miliardi di euro all’Ucraina. La conferma è venuta direttamente in un’intervista dalla presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen.



Da vaticannews.va

Questo sito se serve dei cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Non ci assumiamo nessuna responsabilità, sei libero di accettare o no. Accetta Leggi...

CHIESE FERIALI Pre-festiva Festiva

Gli orari possono subire variazioni in occasione di festività o eventi. (per conferma consultare il calendario)
Aggiornamento del 21-06-2022

  LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
 Chiesa Madre 19:00 19:00 19:00 - 19:00 19:30

08:00  11:00  19:00

 S. Giuseppe   Patriarca - - - 19:00 - - -
 S. Giuseppe da  Copertino 08:30 08:30 08:30 08:30 08:30 08:30 08:30
 Santi Medici - - - - - 18:00 -
 Madonna della   Neve sospesa sospesa sospesa  sospesa sospesa  sospesa  sospesa