Parrocchia San Michele Arcangelo

Notificazione circa le attività pastorali dopo le ultime disposizioni governative

19

[ad_1]

Carissimi, mi premuro trasmettere alcune comunicazioni conseguenti alle ultime disposizioni governative di contrasto alla pandemia:

1. RITIRO DEL CLERO
Rimane fissato per venerdì 13 novembre, ovviamente non in presenza. Sarebbe auspicabile che i sacerdoti si radunino in un unico luogo nel territorio comunale, osservando le dovute prescrizioni. Vengono di seguito indicati i luoghi attrezzati, che sono stati individuati:

    • Nardò – Seminario Diocesano;
    • Copertino – Parrocchia S. Gerardo;
    • Galatone – Parrocchia Sacro Cuore;
    • Aradeo – Parrocchia S. Nicola;
    • Neviano – Parrocchia S. Michele Arc.;
    • Tuglie – Parr. M. SS. Annunziata;
    • Parabita – Parr. S.Antonio;
    • Sannicola – Parr. S.M. Delle Grazie dove convergeranno anche Sansimone e Chiesanuova;
    • Gallipoli – Parr. S. Gabriele;
    • Matino – Parr. Santa Famiglia;
    • Casarano – Parr. Cuore Immacolato;
    • Taviano – Parr. Addolorata;
    • Racale – Casa Nazareth;
    • Alliste – Parr. Trasfigurazione;
    • Melissano – Gesù Redentore;
    • Porto Cesareo – Parr. B.V.M. Perp. Soccorso.

Il parroco di Boncore potrà scegliere di andare o Porto Cesareo o a Nardò o a Copertino. Il parroco di Seclì potrà andare a Galatone. Il parroco di Felline potrà andare a Racale o ad Alliste. I sacerdoti che fanno servizio ad Alezio potranno andare o al proprio paese di origine o a Gallipoli/S. Gabriele. Alle 9.30 si potrebbe celebrare insieme l’ora media; alle 10.00 in punto don Giuseppe D’Alessandro si metterà in collegamento per la meditazione da Molfetta con ciascuno dei luoghi indicati attraverso un link che sarà comunicato nel medesimo giorno sul gruppo whatsapp del “Presbiterio”. In tal modo anche coloro che da casa non possono uscire possono seguire sul cellulare o sul computer la meditazione.

2. WEEKEND DI PASTORALE FAMILIARE
Coloro che si sono iscritti a parteciparvi riceveranno personalmente il link attraverso cui collegarsi in videoconferenza senza spostarsi dalla propria abitazione.

3. CONVEGNO DIOCESANO
Resta confermato per il 27 novembre p.v. Con inizio alle ore 18.00 non in presenza ma on-line negli stessi luoghi indicati per il ritiro del clero, con la precisazione che i coordinatori delle commissioni di Felline potranno andare ad Alliste, quelli di Boncore potranno andare a Nardò, quelli dì Seclì e quelli Alezio potranno seguirlo nella loro parrocchia attraverso un computer. Al convegno interverranno solo il clero, i religiosi e i coordinatori della commissioni di ciascuna parrocchia. I parroci dei luoghi in cui si farà l’incontro si premureranno di predisporre i posti necessari nel rispetto della normativa anti-COVID. In alcuni casi potrebbe essere meglio tenere l’incontro in chiesa piuttosto che nel salone parrocchiale.

4. UFFICI DI CURIA
Nel periodo di validità del DPCM del 5.10.2020 resteranno aperti gli uffici del vicario generale, della cancelleria e gli uffici amministrativi. Gli uffici pastorali lavoreranno da casa coordinandosi con il vicario episcopale per la pastorale. Qualora la Puglia dovesse diventare zona rossa, anche i suddetti uffici resteranno chiusi. All’occorrenza in ogni caso gli ufficiali possono essere raggiunti telefonicamente.

5. SEMINARIO DIOCESANO
Fino a nuove disposizioni il Seminario resterà chiuso e gli alunni torneranno in famiglia.

6. SCUOLA DI FORMAZIONE PASTORALE
Fin quando resteranno in vigore le limitazioni, sarà svolta unicamente on-Line.

7. PRECISAZIONE
In merito all’indicazione di sospensione delle attività di catechesi, data nella notificazione del 29 ottobre e che qualcuno ha ritenuto imprecisa, sembrava evidente che si riferisse al catechismo dei ragazzi e dei fanciulli in conseguenza dell’ordinanza regionale di chiusura delle scuole. Per gli incontri e le catechesi per gli adulti e i giovani la CEI consiglia molta prudenza: occorre in ogni caso evitare gli assembramenti e rispettare tutte le altre regole relative al distanziamento e all’igienizzazione. È consigliato che per quanto possibile le attività pastorali proseguano attraverso l’uso del digitale.

Cordiali saluti.

Nardò, 6 novembre 2020

Il Vicario generale
Mons. Giuliano Santantonio

L’articolo Notificazione circa le attività pastorali dopo le ultime disposizioni governative proviene da Diocesi di Nardò Gallipoli.

[ad_2]
Origine articolo – sito Diocesi Nardo – Gallipoli