Parrocchia San Michele Arcangelo

“L’autorità si dimostra con coerenza e testimonianza”

60

Papa Francesco
Foto: Vatican Media – ACI Group

“Qual è l’autorità che ha Gesù? È quello stile del Signore, quella signoria con la quale il Signore si muoveva, insegnava, guariva, ascoltava. Questo stile signorile fa vederecoerenza. Gesù aveva autorità perché era coerente tra quello che insegnava e quello che faceva, come viveva. Quella coerenza è quello che dà l’espressione di una persona che ha autorità, cioè dà testimonianza. L’autorità si fa vedere in questo: coerenza e testimonianza”. Lo ha detto il Papa, stamane, nella omelia della Messa celebrata a Santa Marta.

Prendendo spunto dal comportamento degli scribi – annota Francesco secondo quanto diffuso da Vatican News – E “la parola che usa Gesù per qualificare questa incoerenza, questa schizofrenia, è ipocrisia. L’ipocrisia è il modo di agire di coloro che hanno responsabilità sulla gente – in questo caso responsabilità pastorale – ma non sono coerenti, non sono signori, non hanno autorità. E il popolo di Dio è mite e tollera; tollera tanti pastori ipocriti, tanti pastori schizofrenici che dicono e non fanno, senza coerenza”.

“Il popolo di Dio – conclude Papa Francesco – distingue bene fra l’autorità di una persona e la grazia dell’unzione. Quanto male fanno i cristiani incoerenti che non danno testimonianza e i pastori incoerenti, schizofrenici che non danno testimonianza”.




Fonte: http://www.acistampa.com/