Ispirato a Maria l’Inno della Gmg di Lisbona 2023

0 5

Occhi fissi sulla Madre di Gesù e sulla spinta missionaria: questo nel canto che accompagnerà ufficialmente i giovani incoraggiandoli ad andare nel mondo per portare la Parola di Dio. Oggi la presentazione di musica, testi e arrangiamenti da parte del Comitato organizzatore

Gabriella Ceraso – Città del Vaticano 

Un canto che invita a identificarsi con Maria, a essere come Lei pronti a servire, portando il Vangelo in tutto il mondo per trasformarlo. Questo vuole esprimere l’Inno della prossima Giornata mondiale della Gioventù in programma a Lisbona nel 2023 e presentato oggi ufficialmente dal Comitato Organizzatore, nel secondo anniversario della Messa conclusiva della 34.ma Giornata Mondiale della Gioventù di Panama. “Un invito gioioso ai giovani di tutto il mondo – si legge nel sito del Dicastero per i Laici la Famiglia e la vita  – a proseguire questo pellegrinaggio della fede attraverso le GMG e a pregare insieme in attesa del prossimo incontro con il Santo Padre. Perché l’inno della GMG non è solo uno strumento di promozione dell’evento, ma soprattutto una preghiera che, tradotta in diverse lingue, risuona nelle realtà locali della Chiesa”.

“C’è fretta nell’aria”

Il titolo “Há Pressa no Ar” (“C’è fretta nell’aria”), richiama direttamente al motto della Gmg scelto dal Papa, “Maria si alzò e andò in fretta” (Lc 1,39), e ruota attorno al “sì” di Maria e alla sua fretta di raggiungere la cugina Elisabetta, come ci dice il passo del Vangelo e come ricorda il logo della Giornata.

“Há Pressa no Ar” porta una duplice firma: per il testo, quella di don João Paulo Vaz, per la musica quella del maestro Pedro Ferreira, entrambi della diocesi di Coimbra, nel Portogallo centrale. Gli arrangiamenti sono invece del musicista Carlos Garcia. Il tema è stato registrato in due versioni: in portoghese nell’originale e poi  nella versione internazionale, in inglese, spagnolo, francese e italiano.

Scelto attraverso un concorso nazionale per il quale sono arrivate più di cento candidature esaminate da una giuria di professionisti, l’inno chiedeva ai giovani di tenere presente il tema scelto dal Papa per l’appuntamento di Lisbona, gli obiettivi propri della Gmg, ovvero in primo luogo l’evangelizzazione, e anche di riferirsi alla cultura portoghese. Il coinvolgimento dei giovani è stato grande – spiega il Comitato – sia sul fronte esecutivo che progettuale.

Una canzone che è nata per unire

La melodia è nata prima del testo, dicono gli autori. Pedro Ferreira, 41 anni, compositore prima al pianoforte poi con un piccolo gruppo musicale; quindi l’aggiunta del testo con padre João Paulo Vaz, 51 anni, “senza alterare affatto la melodia” che ha un “carattere gioioso e giovanile, facile da imparare e adattare”, come gli arrangiamenti che – dice l’autore il musicista Carlos Garcia – “arricchiscono l’insieme”.


Origine articolo

Questo sito se serve dei cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Non ci assumiamo nessuna responsabilità, sei libero di accettare o no. Accetta Leggi...

CHIESE FERIALI Pre-festiva Festiva
Gli orari possono subire variazioni in occasione di festività o eventi. (per conferma consultare il calendario)
  LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
 Chiesa Madre 18:00 18:00 18:00 18:00 18:00 18:00 8:00
11:00
18:00
 S. Giuseppe   Patriarca - - - - - - -
 S. Giuseppe da  Copertino 08:30 08:30 08:30 08:30 08:30 08:30 08:30
 Santi Medici - - - - - 17:00 -
 Madonna della   Neve

Periodo
Estivo

Periodo
Estivo
Periodo
Estivo
Periodo
Estivo
Periodo
Estivo
Periodo
Estivo
Periodo
Estivo