Sito Ufficiale

Assemblea autunnale dell’AGESCI Lecce Ionica

0



Domenica 27 ottobre si è tenuta nella suggestiva cornice del Castello Angioino di Gallipoli l’Assemblea autunnale dell’AGESCI – Zona Lecce Ionica, che ha visto protagonisti circa 150 Capi Scouts provenienti dai 18  Gruppi operanti sul territorio dei Comuni che fanno capo all’Arco ionico-salentino della Provincia di Lecce.

L’Assemblea è stata propizia e feconda occasione di confronto tra i Capi presenti sul tema dell’ACCOGLIENZA, argomento quanto mai prioritario e strategico, oltre che attuale.

L’Associazione, infatti, già da qualche tempo è fortemente impegnata, a tutti i livelli, nell’approfondimento di tale tema che, se da un lato rappresenta uno dei fondamentali capisaldi valoriali dell’azione educativa praticata, dall’altro richiede, alla luce anche (ma non solo!) della realtà sociale del nostro tempo, il confronto continuo e costante tra i Capi, al fine di meglio compiere ed operare le scelte di educatori e persone impegnate per il bene delle giovani generazioni.

L’AGESCI, infatti, sente e vive il tema dell’accoglienza come la sfida più forte ed intensa con cui la società di oggi è chiamata a confrontarsi. Cogliere questa sfida ed impegnarsi in questa direzione significa per l’Associazione testimoniare il senso evangelico dell’accogliere, educando i ragazzi e le ragazze alla relazione personale nello spirito della reciprocità e contribuendo a creare contesti aperti all’accoglienza.

In assemblea  i Capi hanno vissuto il confronto in cinque gruppi di lavoro che hanno trattato l’argomento alla luce proprio della testimonianza di realtà locali che praticano autenticamente e concretamente l’accoglienza in alcune delle sue più peculiari declinazioni (affido/adozione, migranti e mediazione culturale, prostituzione e sostegno alle donne vittime del fenomeno, fragilità familiari), per poi concludere con un momento comunitario vissuto alla luce della testimonianza di Kalim, già profugo afgano, oggi cittadino italiano, durante la quale forte è risuonato nei cuori e nelle menti dei presenti il monito: “la coscienza è un tribunale che non ha bisogno di giudici!”.

L’Assemblea è, poi, proseguita concludendosi, tra gli altri punti in agenda, con l’elezione di Silvio Barone, proveniente dal Gruppo Scout Tuglie 1, a nuovo Responsabile della Zona Lecce Ionica, ed i saluti di Massimo Mele, proveniente dal Gruppo Scout Nardò 2, a conclusione del proprio mandato associativo.

L’articolo Assemblea autunnale dell’AGESCI Lecce Ionica proviene da Sito Ufficiale della Diocesi di Nardò Gallipoli.



Source link